Ottavi Champions, alla Juventus il Tottenham. Alla Roma lo Shakthar

Alla Juventus il Tottenham. Alla Roma lo Shakthar Donetsk. Il sorteggio degli ottavi di Champions League regala alle due italiane rimaste in lizza avversarie di tutto rispetto. Ma non insormontabili. Gli inglesi del Tottenham affronteranno i bianconeri all’Allianz Stadium di Torino il 13 febbraio, mentre il ritorno sarà a Wembley il 7 marzo. La squadra di Di Francesco sarà in Ucraina dalla squadra che nel suo girone ha eliminato il Napoli, il 21 febbraio e ospiterà lo Shakthar all’Olimpico il 13 marzo. Due partite che si preannunciano toste, soprattutto per i bianconeri, ma non proibitive. Un doppio confronto che, in realtà, metterà a nudo la effettiva caratura delle italiane. Che dirà, cioè, se la Juventus ancora in chiaro rodaggio di Max Allegri è davvero pronta al rush che potrebbe aprirle la strada per la finale di Kiev e se la Roma, allenata dal tecnico di Pescara, è ormai pronta per sedersi a pieno titolo a tavolo delle grandi d’Europa. Da rilevare inoltre che gli ottavi di Champions riserveranno agli appassionati di calcio due veri big-match tutti da gustare: Psg-Real Madrid e Barcellona-Chelsea. Ecco comunque il quadro completo degli accoppiamenti degli ottavi di finale di Champions League (andata 13, 14, 20 e 21 febbraio, ritorno 6, 7, 13 e 14 marzo), come stabilito dal sorteggio effettuato oggi a Nyon: Tottenham-Juventus; Manchester City-Basilea; Liverpool-Porto; Manchester United- Siviglia; Psg-Real Madrid; Roma-Shakhtar Donetsk; Barcellona-Chelsea; Besiktas-Bayern Monaco.