Migrante sull’albero di Natale della stazione di Milano. Voleva strappare la croce

Un  migrante 21enne, che ha detto di essere gambiano, è stato denunciato per danneggiamento aggravato dagli agenti della Squadra Volante di Milano perché in piazza Duca d’Aosta davanti alla stazione Centrale si è arrampicato sull’albero di Natale cercando di togliere la croce. L’uomo è stato bloccato prima che ci riuscisse e, quando gli è stato chiesto perché l’avesse fatto, ha risposto che l’albero “non era buono”, facendo riferimento alla croce. L’uomo, che è apparso molto alterato, è stato accompagnato in questura, identificato e denunciato.