Meteo, il tempo si placa a Capodanno, ma subito dopo peggiorerà di nuovo

Il meteo, osservato speciale: e sebbene tutti si augurino novità positive per il nuovo anno, per quanto riguarda temperature e clima le speranze saranno disattese. A quanto annunciano le previsioni metereologiche, infatti,  dopo una brevissima tregua di San Silvestro, tornerà a piovere.

Meteo, il tempo si placa a Capodanno, ma poi…

I siti meteo sul web, infatti, riferiscono che da venerdì la pressione comincerà ad aumentare su quasi tutte le regioni, e le precipitazioni interesseranno soltanto le coste del basso Tirreno e inizialmente anche le regioni adriatiche. Previsto un calo termico di circa 4° su tutte le regioni. L’ultimo weekend dell’anno trascorrerà con un tempo prevalentemente asciutto disturbato solo a tratti da rare precipitazioni. La notte di San Silvestro, poi, registrerà un aumento della nuvolosità al Nord e sulle regioni tirreniche, e dal primo gennaio una veloce perturbazione atlantica porterà piogge sparse al Nord, specie su Triveneto, Emilia Romagna e Liguria, poi anche al Centro, soprattutto sugli Appennini, occasionalmente sul Lazio, infine sulla Campania. L’aumento termico atteso farà nevicare sulle Alpi a quote superiori ai 1.200 metri, in Appennino oltre i 1600 metri. Poi, spazio a una nuova fase di intenso maltempo a partire dal giorno della Befana: e sarà di uovo vento, freddo e, soprattutto, pioggia insistente.