La vignetta pedofila su Berlusconi: a “L’aria che tira” il peggiore Vauro

L’ultima vignetta uscita dalla matita di Vauro è, come spesso gli capita, di pessimo gusto. Protagonista, neanche a dirlo, l’odiato Silvio Berlusconi. “Ciao piccolo, ce l’hai una sorellina?”. È la frase pronunciata da un Babbo Natale con le fattezze del Cavaliere al bambino che si trova di fronte. La “cartolina”, presentata da Myrta Merlino a L’aria che tira, su La7, ritrae un interno natalizio con caminetto sulla destra, un albero di Natale decorato sulla sinistra e un bimbetto sorpreso dall’arrivo di Santa Claus (Berlusconi) che gli chiede notizie di una “sorellina”. Mafioso, tiranno, corrotto, cacciatore di Olgettine e adesso, “grazie” all’ossessione del vignettista senese, anche pedofilo. Un capolavoro di incitamento all’odio in salsa natalizia.