Gli arriva la bolletta da zero euro: «O paghi o ti stacchiamo la luce»

“Paga subito la bolletta o ti stacchiamo la luce”. Sembra una richiesta assolutamente nella norma. Peccato che Virginio Anselmi, sindaco di Pieve Porto Morone, non ha proprio nulla da pagare. Nonostante ciò  si è visto recapitare una diffida a pagare una bolletta di luce da zero euro.

Bolletta da zero euro e la diffida

«All’inizio credevo di aver visto male – racconta il sindaco alla Provincia Pavese – Poi ho guardato e riguardato. Era proprio così. Avviso di costituzione in mora, con la diffida a pagare tutto entro 25 giorni. Altrimenti subirò dapprima la riduzione dell’energia elettrica del 15%. E poi la sospensione della fornitura. Se non corro a pagare quegli 0 euro della bolletta». Alla società non “risulta pervenuto” il pagamento “degli importi sopra indicati (0 euro)”. «Pertanto – si legge nella lettera – la diffidiamo a procedere all’integrale pagamento entro 25 giorni, utilizzando il bollettino precompilato allegato». E il bollettino, ovviamente, indica l’assurdo importo di zero euro. «La informiamo anche che in mancanza di pagamento – continua la missiva – sarà eseguita una riduzione della potenza ad un livello pari al 15% della potenza disponibile. In caso di persistenza del mancato pagamento, sarà effettuata la sospensione della fornitura per morosità, con addebito a suo carico dei costi».

Che cosa fare per non restare al buio?

Il sindaco per evitare di rimanere al buio (la bolletta riguarda l’utenza privata e non quella del Comune) si è rivolto al call center della società. Il dubbio era quello di essersi dimenticato qualche pagamento arrestato. Niente da fare. «Mi hanno assicurato che non c’erano ritardi né inadempienze. Allora ho chiesto cosa significasse la bolletta senza importo. Non mi hanno saputo rispondere». E così Anselmi è andato in posta per pagare zero euro e inviare la documentazione richiesta. Una soluzione non praticabile. L’impiegato ha, infatti,  spiegato al primo cittadino che non è possibile fare pagamenti se non esiste una cifra anche di un solo euro.