Gb, nominati “sir” Ringo Starr e Barry Gibb. Il Dr House diventa Commendatore

Da quando il suo nome, la scorsa settimana, è comparso nella “New Year Honour list”, la notizia aveva già viaggiato e ora l’ufficialità dell’annuncio: Ringo Starr sarà nominato Cavaliere dalla regina Elisabetta II, dopo che nel lontano 1965 si era già visto riconoscere, con gli altri tre Beatles, il titolo di Most Excellent Order of the British Empire. Tra i componenti dei Fab Four, anche Paul McCartney era stato nominato Cavaliere nel 1997. Il riconoscimento, il più alto del Regno Britannico, che renderà il batterista “Sir”, è legato ai suoi “contributi apportati alla musica” e, insieme a lui, ne saranno insigniti anche il cofondatore dei Bee Gees Barry Gibb, unico componente del gruppo ancora in vita, e i fratelli Robin e Maurice, scomparsi il primo nel 2012 e il secondo nel 2003. Nomina prestigiosa per il “mitico” Hugh Laurie.

Gibb, 71 anni, si è detto “profondamente onorato, umile, e molto orgoglioso” per l’onorificenza, come leggiamo sul sito Rockol.it: “Questo è un momento della vita da apprezzare e non dimenticare mai. Voglio far sapere quanto i miei fratelli abbiano contribuito a raggiungere questo riconoscimento. Appartiene tanto a loro quanto a me”.Quanto a Ringo, il musicista ha così commentato l’annuncio del cavalierato: “È fantastico! È un onore e un piacere essere considerato e riconosciuto per la mia musica e il mio lavoro in ambito benefico: li amo entrambi. Pace e amore”.

Dr House, una delle nomine più ambite

La lista di quest’anno – stilata dal governo e approvata dalla Regina in persona – include più di un migliaio di nomi e riconosce i meriti conquistati da “persone straordinarie” nei più diversi campi, da quello artistico a quello politico, sino ai settori legati al giornalismo e allo sport. Insignito anche lo scrittore Michael Morpurgo. La lista delle personalità destinate al titolo per i loro meriti o il loro coraggio viene resa nota due volte l’anno, alla vigilia dell’anno nuovo e in giugno, quando viene ufficialmente celebrato il compleanno della regina Elisabetta. Hugh Laurie, l’attore britannico protagonista di Dr House, è stato invece nominato da Elisabetta a II “Commendatore” del “Most Excellent Order of the British Empire” (Cbe) una delle decorazioni più ambite nel Regno Unito.