Francesca Barra sul web: «Io e mio figlio abbiamo l’epatite, attenzione all’insalata»

«Sono ricoverata in ospedale per epatite A. Dunque un virus contratto attraverso cibo contaminato (insalata in busta lavata da mani sporche? Chissà…ho sempre pensato di essere super accorta lavando tanto insalata, verdure). Non so se trascorrerò le feste qui, ma non importa». Francesca Barra, giornalista, conduttrice e compagna dell’attore Claudio Santamaria, racconta in un post su Facebook della disavventura che la vede protagonista inseme al figlio, anche lui ricoverato per lo stesso virus – circostanza, questa, “che mi devasta” -, invitando i lettori a fare prevenzione. «L’abbiamo presa entrambi a Milano. Vi racconto la mia esperienza perché io e i bambini non eravamo vaccinati per l’Epatite – spiega -. E questo è stato – per me – un errore. Non voglio convincere nessuno a vaccinarsi, non impongo il mio pensiero, ma vi consiglio di informarvi, visto che i casi sono in aumento, presso il vostro medico di fiducia. Di non sottovalutare i sintomi e di farvi visitare da medici di cui vi fidate».

Francesca Barra, madre di tre figli , dopo la fine del matrimonio con Marcello Molfino, autore televisivo, si è legata nell’estate 2017 a Claudio Santamaria, amico d’infanzia. Rispetto al tema dell’epatite, i caso di contagio di tipo A sono in aumento, in particolare nelle grandi città: Roma, Napoli, Milano e anche Padova. La malattia si trasmette con contatto sessuale ma anche con il consumo di acqua e cibi contaminati come molluschi crudi o poco cotti o verdure poco lavate. L’epatite A è una malattia infettiva acuta del fegato causata da un virus.