Europa League, a Napoli e Atalanta due tedesche. Milan e Lazio sul velluto

lunedì 11 dicembre 14:55 - DI Redazione

Due tedesche per Napoli e Atalanta. Perciò doppio confronto Italia-Germania in Europa League. I sorteggi hanno decretato come avversario degli azzurri di Sarri , reduci dall’eliminazione nel girone Champions, il Lipsia, mentre alla squadra di Gasperini, autentica rivelazione del campionato e anche del girone di Europa League, è toccata in sorte la partita più difficile, quella coi gialloneri del Borussia Dortmund. Saranno due partite dure, difficili, soprattutto per la Dea nerazzurra, mentre molto ma molto meglio è andata sia alla Lazio sia al Milan. La squadra allenata da Rino Gattuso affronterà i bulgari del Ludogorets, mentre agli aquilotti di Inzaghi sono stati assegnati i romeni della Steaua Bucarest. Tutto sommato, comunque, quattro partite che potrebbero riservare sorprese positive, consentire intanto alle squadre italiane di ben figurare e, persino, di poter passare il turno e approdare ai quarti. Il che sarebbe addirittura un gran bel record, proprio nell’anno dell’esclusione della nostra nazionale maggiore dai Mondiali di calcio in Russia. Ecco comunque il quadro completo delle partite scaturite dal sorteggio Uefa: OSTERSUNDS-ARSENAL; ASTANA-SPORTING LISBONA; LUDOGORETS-MILANSTEAUA BUCAREST-LAZIO; PARTIZAN BELGRADO-VIKTORIA PLZEN; REAL SOCIEDAD-SALISBURGO; LIONE-VILLARREAL; STELLA ROSSA BELGRADO-CSKA MOSCA; NAPOLI-RB LIPSIA; CELTIC-ZENIT SAN PIETROBURGO; AEK ATENE-DINAMO KIEV; SPARTAK MOSCA-ATHLETIC BILBAO; COPENAGHEN-ATLETICO MADRID; NIZZA-LOKOMOTIV MOSCA; BORUSSIA DORTMUND-ATALANTA

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *