Elena Santarelli svela il suo dramma sul web: «Mio figlio è molto malato»

«Il 30 novembre è come se io e mio marito avessimo ricevuto un pugno nello stomaco senza preavviso, un pugno così forte che ti toglie il respiro e ti gela il corpo all’istante». In un lungo post su Instagram Elena Santarelli racconta il dramma che sta vivendo con il marito, l’ex calciatore Bernardo Corradi: la malattia del loro figlio di soli 8 anni. La showgirl ha ringraziato i medici, l’altra figlia Greta di un anno, “che inconsapevolmente ci ha strappato dei sorrisi”, e tutti quelli che le sono stati vicino nei difficili giorni dopo la terribile diagnosi di meno di un mese fa. Non dice di quale malattia soffra il bambino, ma racconta il suo dolore, la sua impotenza, la rabbia, ma anche la voglia di farcela. «Ho sempre pensato che quando diventi mamma o papà sei automaticamente impotente – si legge sul post in cui chiede di aiutare alcune associazioni che si occupano di bambini in queste condizioni -, nel senso che non puoi mai proteggere i tuoi figli da tutto e tutti che prima o poi la mamma e il papà si sentono disarmati». È stato, così, “quella sera”, quando “si è materializzato questo pensiero” ed è arrivata “una diagnosi che un genitore non vorrebbe mai sentirsi pronunciare”. Parole che tradiscono anche la forza di questa famiglia, dei medici, di chi le sta accanto, di tutti i followers che si stringono a lei in un abbraccio virtuale, per combattere una “battaglia” che, conclude la Santarelli, “faremo tutti assieme” e di sicuro vinceremo”.