Dopo la paura Nadia Toffa rassicura i fan: «Una bella botta, ma tengo duro»

«Volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino… ho preso una bella botta, ma tengo duro». Sono le parole con cui Nadia Toffa, attraverso il profilo Facebook delle Iene, tranquillizza fan e amici dopo il malore che l’ha colpita in un hotel di Trieste sabato pomeriggio.

Nadia Toffa rassicura i fan

«Adesso parlo con i medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Stasera – prosegue – le Iene me le guardo da questo lettino, e vediamo che combinano senza di me… Torno presto. Nadia». Volto di tante inchieste della trasmissione, la conduttrice 38enne era stata trasportata d’urgenza nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale di Cattinara nel primo pomeriggio di sabato, dopo essersi sentita male in un albergo triestino. La giornalista è stata poi trasferita al San Raffaele di Milano con elisoccorso. Il web si è stretto in un gigantesco abbraccio virtuale attorno alla giornalista. Sono stati in tantissimi, infatti, a voler dedicare un pensiero all’inviata d’assalto della popolare trasmissione Mediaset, fra le più amate del gruppo di giornalisti impegnati nelle diverse inchieste.