Destra tedesca (AfD) a congresso: la polizia carica i militanti rossi (video)

Manifestanti rossi, centri sociali e antifascisti hanno messo a fuoco Hannover per protestare contro il congresso di AfD, Alternative für Deutschland, la formazione di estrema destra entrata per la prima in settembre nel parlamento federale.  Le forze dell’ordine sono intervenute con l’ausilio di idranti per sgomberare le strade nella zona del congresso, dove migliaia di dimostranti avevano eretto barriere per bloccarne l’accesso.

incidenti

Proteste contro il congresso AdD

Congresso AfD: scontri polizia e antifascisti

Ad Hannover circa 600 delegati sono chiamati a rinnovare parte della dirigenza del partito. Si sceglie infatti il successore di Frauke Petry, (nella foto) l’ex copresidente uscita dal partito all’indomani delle recenti legislative in aperta polemica con la svolta estremista dell’AfD. I recenti successi elettorali dell’AfD, anche a livello regionale, sono coincisi con l’incremento degli immigrati nel paese federale negli ultimi due anni. Alle elezioni federali del 24 settembre il partito è diventato la terza forza della Germania con il 12,6% dei voti.