Choc a Grosseto, abusava della figlia di 5 anni: a denunciarlo è la moglie

Abusava della figlia di 5 anni: chissà quante volte deve essere successo. Chissà quante volte la piccola avrà pianto. Chissà quante volte si farà fatta queste domande negli ultimi giorni la madre della piccola, la moglie dell’orco, prima di denunciare il marito. Quante volte…

Abusava della figlia di 5 anni: la moglie lo denuncia

Una denuncia con cui sono scattate le indagini che, anche grazie alle telecamere di video-sorveglianza piazzate di nascosto dagli inquirenti, hanno potuto dare volto e corpo a sospetti e accuse fino ad inchiodare l’uomo, un padre che abusava della figlia di 5 anni; un uomo arrivato a compiere e a reiterare un crimine odioso, insopportabile, inaccettabile. La moglie dell’orco, madre della piccola, ha denunciato il marito per abusi sulla loro bambina di 5 anni: e un intero paese della Maremma meridionale, dove è iniziata un’indagine dei carabinieri di Grosseto che ha portato oggi all’arresto in flagranza di un uomo di 40 anni, è letteralmente sotto choc. Da quel poco che trapela si apprende che gli investigatori avrebbero eseguito l’arresto dopo aver visionato dei video nei quali comparirebbero immagini del padre mentre abusa sessualmente della figlia. Non solo: si è già svolto l’interrogatorio di garanzia davanti al Gip del Tribunale di Grosseto, che ha convalidato l’arresto del 40enne.