“Uomini e donne”: furto di portafogli. Maria De Filippi non perdona

giovedì 30 novembre 14:21 - di Redazione

Un episodio increscioso ha turbato la quiete nella casa televisiva di Maria De Filippi: un furto. Rabbia durante l’ultimo casting di “Uomini e Donne” su Canale 5, quando lo staff  della trasmissione ha scoperto che un aspirante corteggiatore ha rubato il portafogli a un altro aspirante corteggiatore. Si è allontanato in seguito con l’intenzione di tornarsene in Calabria. ma le cose non sono andate come prevedeva. Il ragazzo, 26 anni, aveva forse pensato di “arrotondare” il suo gettone di presenza alla fortunata trasmissione televisiva. Invece subito dopo è stato  rapidamente contattato dalla redazione che lo ha invitato a restituire quel che aveva rubato. Era stata chiamata anche la polizia che ha individuato il ragazzo al casello di Frosinone. Con gli agenti si sarebbe giustificando parlando di una particolare somiglianza con il suo portafogli. Una versione che non è bastata a evitargli una denuncia per furto.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *