Travaglio addio, Naso passa al “nemico”: va a Mediaset con la De Filippi

Mediaset, sempre Mediaset. Momentaccio per Marco Travaglio. Il giornalista del Fatto quotidiano Domenico Naso lo abbandona per andare dai nemici giurati di Mediaset, alla corte di Berlusconi. Che colpo, ragazzi. Lo riporta ItaliaOggi. Domenico Naso andrà  a lavorare nella squadra produttiva di Amici, il programma di Maria De Filippi, su Canale 5.

“Brutto colpo” per Travaglio

Un uno-due da lasciare KO Travaglio. Prima il tiro mancino infertogli dal figlio che qualche giorno fa durante lo scherzo delle Iene, gli aveva fatto credere di avere accettato l’invito al Grande Fratello. Reazione furibonda del papà “tradito”. Diceva al figlii: “Il GF è una trasmissione di sfigati, un programma osceno, emette puzza anche dal video. Io non esisto per Mediaset, sono programmi diseducativi e orrendi. Hanno cercato di uccidermi per 20 anni di seguito e io vado a casa loro? Tu non hai idea di quello che io sento nei loro confronti, è gente che ha cercato di rovinarmi. Io li schifo, io gli sputo in faccia, io se li incontro per strada li stiro con la macchina, sono gentaglia, sono personaggi orrendi, sono la feccia dell’Italia, sono quelli che stanno rincoglionendo milioni di persone”. Insomma, un fiume in piena. Probabilmente l’addio di Naso, che gli preferisce la Regina degli ascolti, Maria De Filippi, non gli ha fatto piacere, per usare un eufemismo.