Sport e etica a scuola: un progetto dell’Asi per sensibilizzare i ragazzi

Ancora una grande mossa organizzativa per ASI che sceglie la piattaforma Fidenia per creare la più grande rete virtuale scolastica dove far conoscere (e parlare) il fair play ai ragazzi italiani.
È la prima volta in Italia che – grazie appunto a questo accordo tra ASI e Fidenia – gli studenti di età compresa tra gli 8 ed i 13 anni avranno la possibilità di essere uniti in una grande rete virtuale scolastica dove parlare di valori, di etica, di legalità e di corretti stili di vita.
Nell’ambito del Progetto Scuola, promosso da ASI per sensibilizzare i giovani alunni delle scuole italiane sui temi sociali attraverso la metafora dello sport, la piattaforma Fidenia assumerà un ruolo centrale rendendo i ragazzi ulteriormente protagonisti del percorso ludico-valoriale a loro dedicato.
Le loro opinioni, i loro pensieri, le loro aspettative inerenti i valori proposti, verranno condivisi sulla piattaforma permettendo agli alunni di dar voce ai loro pensieri, condividere video, disegni e ricerche, contaminando e lasciandosi ispirare dalle idee e dalle riflessioni dei loro coetanei o dei ragazzi più grandi, in un processo di Peer Education slegato dalla territorialità e su base nazionale. I ragazzi diventeranno così destinatari del messaggio di pace e di solidarietà ed educatori allo stesso tempo.
I personaggi dei fumetti –appositamente creati per dare concretezza ai valori che altrimenti sarebbero potuti risultare troppo astratti per i più piccoli e di cui è protagonista il Prof. Cornelius Pallard  – accompagneranno gli alunni in questo viaggio fantastico alla scoperta della galassia del fair play, stimolando riflessioni costruttive da condividere sulla piattaforma Fidenia creando così la più grande rete scolastica dedicata ai temi del fair play nella vita.
I docenti accedendo gratuitamente a una sezione separata della piattaforma potranno trovare il materiale informativo e le schede didattiche del Progetto Scuola collegate alle singole sezioni del libro che verrà consegnato agli alunni, dove trovare ulteriori attività e spunti tematici da sviluppare in classe durante le ore curriculari. Il progetto è gratuito per le famiglie e per le scuole, grazie al contributo di aziende private interessate a favorire percorsi valoriali negli Istituti scolastici scelti.

Per aderire al Progetto o ricevere ulteriori informazioni è possibile scrivere a progettoscuola@galateacomunicazione.it