Sanremo, si annuncia una sfilata di big “vintage”: Berté, Leali, Patty Pravo, Oxa, Al Bano

Nomi importanti, magari un po’ “vintage” ma sicuramente di grande livello. I nomi dei 20 Big in gara al Festival di Sanremo verranno annunciati, come lo scorso anno il 15 dicembre in diretta su Rai1, nel corso di “Sarà Sanremo”, la trasmissione dedicata alla selezione finale delle Nuove Proposte. La formula di unire al duello finale per gli 8 posti della sezione Giovani l’annuncio dei 20 cantanti della sezione Campioni che saliranno sul palco dell’Ariston dal 6 al 10 febbraio si è rivelata infatti anche un modo per conferire maggiore appeal e visibilità alla serata televisiva dedicata alla sfida tra artisti in gran parte ancora non molto noti.

E mentre ci si chiede chi sarà l’attore che comporrà con Claudio Baglioni e Michelle Hunziker la squadra di conduzione del Festival 2018, da settimane sono iniziate a circolare voci sui papabili cantanti in gara. Diverse testate specializzate hanno cominciato a fare ipotesi sui nomi, in ordine sparso e per ora senza conferme, di: Arisa (fresca del passaggio nella scuderia Sugar di Caterina Caselli), Thegiornalisti, Nina Zilli, Noemi, Le Vibrazioni, Dolcenera, i The Kolors, Elodie, Enzo Avitabile, Giovanni Caccamo. Si ipotizzano anche accoppiate inedite costruite ad hoc per il festival, come è già successo diverse volte in passato: in questo caso le indiscrezioni riguardano Fabrizio Moro con Ermal Meta, Federica Carta con i La Rua e Mario Biondi con Marcella Bella.

Tra i possibili grandi ritorni si sono fatti i nomi di Loredana Bertè (attualmente al lavoro su un nuovo album prodotto da Fiorella Mannoia), Fausto Leali, Anna Oxa, Patty Pravo e Antonella Ruggiero. Alcuni di questi nomi però potrebbe essere coinvolti come ospiti, come anche Al Bano, il cui annuncio con un anno di anticipo di un ritiro dalle scene per la fine del 2018 è sembrato a molti ‘sospetto’. Tra i papabili, più ospiti che in gara, c’è chi cita anche il trio Pezzali-Renga-Nek. A questi nomi, dopo la presentazione degli inediti nell’ultima puntata di ‘X Factor’, in molti hanno cominciato ad aggiungere i nomi di Enrico Nigiotti, cantautore del team Maionchi, il cui genere cantautoral-melodico ben si addirebbe al palco dell’Ariston, e di Rita Bellanza, la controversa artista del team Levante la cui voce, con il pezzo giusto, è in grado di stregare. D’altronde le tempistiche televisive (con la finale di ‘X Factor’ in programma la sera prima di ‘Sarà Sanremo’) non impediscono travasi diretti, come già accaduto in passato (Lorenzo Fragola).