Roma, scontro tra 5 auto a Boccea: cinque feriti, grave un 13enne

Cinque persone sono rimaste ferite in un incidente stradale tra cinque veicoli, uno dei quali si è ribaltato, avvenuto ieri sera in via Boccea all’altezza di Casalotti, a Roma. Tra i feriti anche un 13enne, trasportato in codice rosso, ma non in pericolo di vita, all’ospedale Gemelli.

Automobilista denunciato per omissione di soccorso

I veicoli coinvolti sono due mini cooper, una Bmw, una Opel Vivaro, una Suzuki Grand Vitara. Sul posto, oltre alle autoambulanze, sono intervenuti i vigili urbani del XIII Gruppo. Gli altri feriti, due donne e due uomini, sono stati portati, in codice verde o giallo, in ospedale. Il conducente di una delle mini cooper, dopo lo scontro, è scappato a piedi. I vigili sono però riusciti a rintracciarlo e lo hanno trovato in ospedale: l’automobilista, un italiano di 26 anni, è stato denunciato per omissione di soccorso. Sono in corso tutti gli accertamenti per chiarire la dinamica del sinistro.

Problemi di traffico su via Boccea

L’incidente ha provocato gravi disagi al traffico su via Boccea, una delle arterie che portano dal centro a fuori Roma e per tutta la notte i vigili hanno dovuto presidiare l’area, non solo per effettuare i necessari rilievi scientifici e regolare il traffico, ma anche perché – secondo quanto riportato da RomaToday i mezzi dell’Ama non sarebbe intervenuti per la pulizia della strada, sulla quale erano rimasti numerosi detriti e pezzi d’auto. Via Boccea è stata poi riaperta solo nella mattinata, ma è stata necessaria la deviazione di alcune linee degli autobus.