Politici da baraccone: il premier canadese si veste da Superman (video)

Provate a immaginare Paolo Gentiloni che entra a Palazzo Chigi vestito in costume da Carnevale. Qualcosa del genere è successa ad Ottawa, dove il premier canadese Justin Trudeau, idolo della sinistra internazionale, si è presentato al consiglio dei ministri mascherato. Trudeau, in versione Clark Kent, ha festeggiato in questa maniera Halloween, festa particolarmente sentita in Nord America. Il premier è arrivato davanti alla stampa, prima di entrare in riunione, ha mostrato la maglietta da Superman, nascosta sotto la camicia. «So che è uno shock vedere il primo ministro vestito come un giornalista, ma dovevo farlo». Sia Trudeau che suo padre (anch’egli è stato primo ministro) sono finiti negli albi a fumetti.

Trudeau nella versione a fumetti per la Marvel

Jean Trudeau nella versione a fumetti per la Marvel

Pierre Trudeau in un albo della Marvel

Pierre Trudeau in un albo della Marvel

Il premier canadese è poi andato a fare “dolcetto o scherzetto”

Anche il padre era un politico molto popolare in Canada. Quand’era premier, era stato citato in un albo a fumetti degli X-Men. Trudeau figlio, invece, è apparso in un fumetto della Marvel. Nell’era della politica spettacolo se ne sono viste tante, ma il “premier mascherato” era un’eventualità ancora impensabile. Trudeau junior ha stabilito, a suo modo, un singolare primato. Non pago della esibizione per la stampa, Trudeau è poi andato in giro con alcuni bambini per fare il rituale “scherzetto o dolcetto” di Halloween.