Paura a Siena, crolla il controsoffitto dell’ospedale: 5 persone ferite

Un controsoffitto di lamiere all’Ospedale di Siena è crollato causando il ferimento di cinque persone. Il crollo è avvenuto nella mattinata in un corridoio che porta al reparto di Medicina nucleare dell’ospedale Santa Maria delle Scotte, proprio accanto alle macchinette automatiche di bibite e snack.  Le cinque persone, immediatamente soccorse, hanno riportato escoriazioni e ferite lievi. L’area interessata dal crollo dell’Ospedale di Siena è stata interdetta al passaggio di pazienti e personale sanitario. Ancora da chiarire le cause che hanno provocato il cedimento della struttura. “Andare a farsi curare non può essere un azzardo legato alla staticità delle strutture ospedaliere”, ha incalzato il consigliere regionale Stefano Mugnai (Forza Italia), intervistato dal Corriere di Siena online, e  vicepresidente della Commissione Sanità in Regione. Mugnai ha già scritto un’interrogazione urgente per avviare un’inchiesta “sullo stato manutentivo” dell’Ospedale di Siena.