Ostia, quando i grillini fanno flop: sarà colpa della pioggia…

Non si è riempita piazza Anco Marzio, nel centro di Ostia, per la chiusura della campagna elettorale del M5S a sostegno della candidata Giuliana Di Pillo. Alla kermesse sono attese ancora il sindaco di Roma Virginia Raggi e Roberta Lombardi, e non c’è stato il bagno di folla che ci si attendeva alla luce del risultato alle scorse elezioni comunali, quando a Ostia il M5S sfiorò il 44 per cento al primo turno. “Se fossi stato un cittadino che partiva da Roma forse non sarei venuta neanche io, perché c’è un tempo pessimo, una bruttissima giornata, e le strade sono intasate ma vedo che l’affluenza c’è”, ha commentato la parlamentare M5S Paola Taverna interpellata dalla stampa. “L’evento è ancora lungo, non sono delusa, non guardiamo dieci persone in più o in meno”, ha aggiunto. “Abbiamo lavorato su territorio in questi due anni, non siamo spaventati”, ha proseguito. A chi le chiedeva se pensasse che il M5S potesse replicare il risultato delle scorse elezioni, ha risposto: “Lo spero, se così dovesse essere vuol dire che abbiamo fatto bene. Se prenderemo di più vorrà dire che siamo stati premiati, se prenderemo qualcosa di meno sarà uno sprone per fare meglio”. È un test importante per vedere se i nostri concittadini stanno capendo il grande e difficile lavoro che si sta facendo e in ogni caso sia che vada bene o vada male noi siamo pronti a raccogliere il segnale che ci darà questa città. Lavoreremo con ancora maggiore impegno, il decimo è un Municipio dove da anni la presenza del M5S è radicata. Sono molto fiduciosa del risultato”. Lo ha detto la parlamentare del M5S e candidata alla Regione Lazio Roberta Lombardi parlando con la stampa al suo arrivo a Ostia alla kermesse dei Cinque Stelle per Giuliana Di Pillo. A chi le chiedeva se il risultato elettorale fosse un test per il Movimento o per il sindaco Raggi ha risposto: “È un’occasione per il movimento per vedere il lavoro che è stato fatto e per mettere un punto a quello che non è andato bene. il sindaco Raggi ovviamente è l’espressione del movimento qui”. Oggi infatti era la giornata di chiusura delle campagne elettorali in vista del voto di domenica 5 novembre per le elezioni del Municipio X di Roma. Tanti gli appuntamenti elettorali previsti: tra i big nel X Municipio Giorgia Meloni e Matteo Salvini, nel pomeriggio, per la candidata del centrodestra Monica Picca; Virginia Raggi, Roberta Lombardi, Paola Taverna e Carla Ruocco saranno in piazza Anco Marzio per la chiusura della campagna della candidata M5S Giuliana Di Pillo, prevista a partire dalle 16,30. Il commissario del Pd romano Matteo Orfini è atteso invece, alle 18, sul palco di piazza Tor San Michele per Athos De Luca. Casapound chiuderà con un comizio del candidato presidente Luca Marsella ad Acilia.