Onda gigante travolge il surfista Andrew Cotton: si rompe la schiena (video)

Uno dei più conosciuti surfer del mondo, Andrew Cotton, ha subito un pauroso incidente mentre stava cavalcando le onde a Nazarè, in Portogallo. Una altissima onda lo ha preso e ributtato sott’acqua rompendogli la schiena. Le immagini da Youtube mostrano proprio il momento in cui il surfista inglese sembra volare in mezzo ai flutti. Un incidente avvenuto davanti la spiaggia più amata dai surfisti di tutto il mondo dove, si è registrata l’onda più alta mai cavalcata da un essere umano: 25 metri.

Onda gigante: la più alta mai cavalcata

Lo sportivo originario di Devon, sulla tavola dall’età di 9 anni, è riuscito a domare la mostruosa onda atlantica ma è stato trasportato in ospedale con il collare subito dopo la caduta. Si riprenderà perfettamente, dicono i medici. Cotton era equipaggiato con una speciale veste, al di sopra della muta, per attutire l’impatto da caduta. Immagini terribili, anche se spettacolari.