La via crucis di Renzi: fa il pieno di fischi anche in Veneto. «Vai a lavorare» (video)

Anche a Conegliano Veneto, ieri sera, Matteo Renzi è arrivato in treno ma ha trovato ad accoglierlo “vagonate”di fischi, quasi più numerosi dei suoi fans che sventolavano le bandiere del Pd. L’ex premier è arrivato intorno alle 19.40 al binario 3 con il suo Intercity “Destinazione Italia”. Grida, urla si sono mischiate con gli applausi dei suoi sostenitori, prima che Renzi venisse “scortato” fuori tramite il bar della stessa ferrovia per salire sull’auto che lo ha portato a Belluno.

 

Il video di Qdpnews.it.