Giallo Auditel: i dati sulla sfida Fazio-Giletti restano segreti per ore

Si aspettavano le 10 del mattino – come sempre – per conoscere i dati dell’Auditel che avrebbe decretato la vittoria ai punti di uno tra i due rivali della domenica sera, Fazio e Giletti, l’uno dall’Ammiragia Rai1, l’altro dalla più piccola trincea de La7. Il successo di uno sull’altro – come sappiamo-  comporta una serie di strascichi polemici politici di non lieve entità, di cui per tutta la settimana si è discusso. Per questo si tinge di giallo il fatto che dei dati non cci sia al momento,  neanche l’ombra. I dati di ascolto, infatti, per un imprecisato “problema di produzione” sono rinviati prima alle 12, poi scoccato mezzogiorno, è arrivato un altro slittamento, “entro le 16,00”. Che sta succedendo? Come mai proprio nella giornata lungamente attesa del responso Fazio-Giletti i dati Auditel diventano uno dei segreti di Fatima?

Giletti-Fazio, ancora giallo sull’Auditel

In rete infatti si è scatenata la caccia al complotto, leggiamo su Affatiitaliani.it : del resto la competizion si è tinta di sfida aperta (e aperta ostilità) tra palinsesti tra  la prima puntata di Non è l’Arena con Giletti e Fabio Fazio con il suo costosissimo Che tempo che fa, che inanella flop dopo flop, critiche su critiche e fughe degli sponsor. Si attende con interesse anche il risultato delle sorelle Parodi la cui Domenica in sarà ritoccata per fronteggiare il trionfante Domenica Live di Barbara D’Urso. Intanto i dati Auditel sono un mistero gaudioso.