Fratelli d’Italia: la Raggi ci dica come stati spesi i soldi per Castel Fusano

mercoledì 22 novembre 18:48 - di Redazione

”Questa mattina si è svolta la commissione Trasparenza sulla pineta di Castel Fusano e dai grillini abbiamo ascoltato le solite e ritrite promesse spot, peraltro piuttosto confuse. In particolare, l’assessore all’Ambiente Montanari ha fatto presente che per la riqualificazione della pineta saranno destinati 1,5 milioni di euro, risorse che ad oggi non capiamo dove potrebbero concretamente essere reperite”. Lo dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi-An, Fabrizio Ghera, capogruppo in Campidoglio, i consiglieri comunali Andrea De Priamo, Francesco Figliomeni e Maurizio Politi, Monica Picca, consigliere nel Municipio X, e Rachele Mussolini della lista civica “Con Giorgia”. “Incalzata da Fdi lo stesso assessore ha buttato la palla dall’altra parte del campo, cercando di dare le colpe ad altri enti, e non ha risposto quando gli è stato sottolineato che vi era una delegata del sindaco per il Municipio X , oggi neo presidente, che non ha coordinato il lavoro degli uffici affinché partissero interventi di prevenzione e salvaguardia all’interno della pineta di Castel Fusano – aggiungono – Dai 5 Stelle cifre a casaccio, adesso però dicano con chiarezza come sono stati spesi i fondi negli ultimi anni, come intendono utilizzare le risorse future e dove andranno a reperirle. Su questo tema presenteremo un accesso agli atti dettagliato, in cui chiederemo conto anche della tempistica circa le operazioni di bonifica e di riapertura della pineta”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *