*** Flash – Exit poll: in Sicilia è in testa Musumeci, staccato il grillino

E’ in testa il candidato del centrodestra Nello Musumeci sul candidato dei grillini Giancarlo Cancelleri, secondo i primi exit poll rivelati alla chiusura delle urne dalla Sette, alle 22, nel corso della maratona elettorale di Enrico Mentana. Lo spoglio inizierà solo domani mattina alla 8 a sciogliere il nodo sulla vittoria e la presidenza della Regione Sicilia.

Secondo gli exit poll della Sette Cancelleri (M5S) sarebbe tra il 34 e il 38% dei voti, Musumeci (candidato di Fratelli d’Italia per il centrodestra) è in testa con una forbice oscillante tra il 36 e il 40%, Fabrizio Micari del Pd è tra il 16 e il 20%, Claudio Fava della sinistra è al 6/9% e Roberto La Rosa, del Psi, tra lo 0 e il 2%.

Secondo gli exit poll della Rai Musumeci sarebbe tra il  35 e il 39%, Cancelleri tra il 33 e il 37%, Micari tra il 16 e il 20%.

In calo l’affluenza, rispetto alle precedenti elezioni. Alle 19 l’affluenza in Sicilia è stata del 36,39 per cento, in lieve calo rispetto al 2012 quando alla stessa sera andò a votare il 37,39 per cento. La provincia con il numero più alto di elettori è Messina con il 40,7 per cento è quella con la percentuale più bassa Enna con appena il 27,23 per cento.