Come un cartoon, il ladro vuole scipparla e la “nonnetta sprint”prende il bastone e…

Quella del ladro messo in fuga dalla “nonnetta sprint” che lo prende a  bastonate o, se gli va meglio, a borsettate, è una scena che siamo abituati a vedere in un cartoon. E invece, nel caso che stiamo per descrivere, è accaduta davvero.

Prova a scippare una “nonnetta” sprint…

Chi troppo vuole, nulla stringe… e si becca pire un sacco di bastonate. O almeno così è andata a un 30enne malintenzionato che, avvicinatosi ad un’autovettura parcheggiata in una stradina di Montelanico, in provincia di Roma, per rubare all’interno, ha spaccato il finestrino laterale e, nell’ introdursi nell’abitacolo si è ferito col vetro infranto. A questo punto ha pensato bene di lavare via il sangue ad una fontanella nelle vicinanze: il giovane e incauto ladro, però, non aveva fatto i conti con ingordigia e imprevedibilità. Due incognite di cui il maldestro ladro avrebbe presto scoperto il valore e le conseguenze: nei pressi della fontanella dove si era posizionato per lavarsi le ferite, infatti, un’anziana signora stava riposando su una panchina con una borsa poggiata sulle ginocchia. Probabilmente non pago del primo bottino, il malvivente ha deciso di scippare anche la pensionata uscita a prendere una boccata d’aria fresca, senza minimamente ipotizzare una possibile reazione della donna. Una signora, va detto, dotata di eccezionale spirito combattivo che, con prontezza di riflessi e un gesto fulmineo, ha raccattato il bastone che aveva con sé e brandendolo verso il ladruncolo, lo ha messo in fuga.

… e lei reagisce mettendolo in fuga

La scena non è passata inosservata ad un poliziotto del Distaccamento della Polizia Stradale di Colleferro, che, nonostante fosse libero dal servizio, ha pensato bene di allertare il commissariato. Sul posto, gli agenti dell’autoradio di zona, intervenuti in ausilio, hanno bloccato l’uomo, accompagnandolo negli uffici di polizia dove è stato arrestato per furto con strappo… e dove è stato messo al riparo dall’indignazione furiosa della “nonnetta sprint”.