Auto sulla folla a Berlino, per la polizia il marocchino non è un terrorista dell’Isis

La polizia tedesca ha escluso il movente terroristico per l’incidente di ieri sera a Berlino, dove un uomo ha rischiato di investire alcuni passanti sul marciapiede nel quartiere Reinickendorf con un veicolo preso a noleggio, senza per fortuna fare feriti. L’uomo è al momento ancora ricercato dalla polizia. Le riprese fatte da telecamere di videosorveglianza di un’azienda vicina al luogo dell’incidente hanno mostrato che il conducente è stato costretto a compiere una manovra improvvisa per evitare di scontrarsi con un altro veicolo. Alcuni testimoni sono stati in grado di registrare il numero di immatricolazione del veicolo, consentendo alla polizia di individuare e cercare l’appartamento dell’uomo, che è stato perquisito. Non è chiaro perché l’uomo sia fuggito o se colui che ha affittato l’auto, un 35enne di origini marocchine, sia effettivamente il conducente.