‘A livella: il 2 novembre nella lezione di Antonio de Curtis, in arte Totò (video)

È un omaggio ‘A livella. Un omaggio alla vita e un ossequio alla morte. Una riflesione, vera e amara, sulla caducità dei beni, dei titoli, degli averi. Un modo per far capire, per farci capire, come l’esistenza debba essere intesa e vissuta. Ecco, è una autentica lezione ‘A livella. Una lezione fatta di endecasillabi in rime alternate. Una poesia di ventisei strofe che ci ricorda una verità tanto semplice quanto sempre accantonata: la morte azzera tutto. Per questo motivo, in questo 2 novembre, giorno del ricordo dei nostri cari e dei tanti a cui abbiamo voluto bene che ci hanno lasciato abbiamo pensato di riascoltare ‘A livella dalla voce del grande Antonio de Curtis, in arte Totò.