“Thor: Ragnarok” spodesta “It”: il supereroe fa il pieno di spettatori

Balza subito in vetta al box office Thor: Ragnarök, il nuovo capitolo sul supereroe Marvel che in cinque giorni di programmazione incassa 3.033.040 euro (con 5.005 euro di media copia, la migliore del weekend) e spodesta It, ora secondo. L’horror tratto dal romanzo di Stephen King incassa comunque 2.835.690 euro e porta così a 11.230.357 euro gli introiti complessivi. Dalla terza alla quinta posizione ben tre le nuove entrate: La ragazza nella nebbia (996.013 euro), Vittoria e Abdul (842.345 euro) e Terapia di coppia per amanti (660.179 euro). Perde quattro posizioni, invece, Monster Family, ora sesto con 434.679 euro. L’altra animazione, Vampiretto, esordisce in settima posizione con 266.696 euro, seguito all’ottavo posto da Blade Runner 2049 (254.805 euro e 5.207.317 euro complessivi). Scende di cinque posizioni L’uomo di neve, ora nono con 220.069 euro, con Brutti e cattivi che scivola dalla sesta alla decima posizione con 111.034 euro. Come per lo scorso weekend, infine, il rapporto con lo stesso periodo dell’anno precedente risulta positivo: +22,01% sul box office totale, +27,57% sulla top ten.