Terrore a New York, auto contro ciclisti e spari: almeno 6 morti

Terrore e sangue a New York E’ di almeno 6 morti accertati e 11 feriti il bilancio provvisorio di quello che ha tutta l’aria di essere un attentato terroristico. Alle 15 locali (le 21 in Italia) un veicolo, un pick-up noleggiato da Home Depot, si è schiantato contro un gruppo di ciclisti su una ciclabile lungo l’Hudson per poi finire contro uno scuolabus della Stuyvesant High School nella zona meridionale di Manhattan. L’uomo alla guida è sceso armato di due pistole e ha aperto il fuoco. La polizia di New York ha isolato la zona tra Chambers Street e West Street teatro dell’incidente. L’autista è stato arrestato e la polizia non è alla ricerca di eventuali complici. Per sicurezza è stata fatta intervenire la squadra degli artitificeri per esaminare il veicolo.