Sondaggio per il Secolo: centrodestra avanti di 7 punti su M5S. Pd staccato

Non è bastata l’onnipresenza televisiva degli esponenti del governo e del centrosinistra. Il Pd resta staccato dal centrodestra e dal M5S, secondo il sondaggio realizzato da Index Research e commissionato dal Secolo d’Italia. Da quanto emerge nella ricerca condotta il 19 ottobre, il Pd guadagna appena lo 0,5, salendo al 26%. Al primo posto resta saldamente in testa il centrodestra unito con il 34%. Seconda forza in Italia il M5S  che migliora di appena uno 0,1 per centuale. Da segnalare l’incremento dei partiti alla sinistra del Pd, che toccano quota 8,9 con un incremento di ben 2,8 punti dal 12 al 19 ottobre. Rispetto all’ultima rivelazione sono in leggero calo anche gli altri partiti di centrodestra che non sono riconoscibili in Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia. Scendono infatti di 0,2 punti percentuali. Sostanzialmente stabile il numero di indecisi (16,9) e di chi non vota (37,1).

 

Soggetto realizzatore: Index Research 

Committente: Il Secolo

Periodo di realizzazione: 17-18 ottobre 2017

Mezzo di diffusione: Quotidiano online

Tema: Attualità

Universo di riferimento: Popolazione italiana maggiorenne residente in Italia (fonte Istat al 01.01.2017) Estensione territoriale: Nazionale

Campione: Campionamento nazionale casuale di tipo probabilistico stratificato per sesso, classi di età, aree geografiche, ampiezza centri.

Rappresentatività del campione: popolazione maggiorenne residente in Italia

Margine di errore: nazionale 3,5%

Metodo di raccolta delle informazioni: Interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I. con questionario strutturato

Consistenza numerica del campione: Interviste Italia complete 800

Totale contatti effettuati: 3.906

Interviste complete: 800 (su totale contatti: 20,5%)

Rifiuti/Sostituzioni: 3.106 (su totale contatti: 79,5%)

schermata-2017-10-20-alle-16-21-09 schermata-2017-10-20-alle-16-21-37