Paura sul volo Parigi-Los Angeles. Esplode motore (video)

Un aereo è stato costretto a fare un atterraggio di emergenza dopo che uno dei suoi motori si è disintegrato mentre era in volo. L’Airbus 380 della Air France, che secondo quanto riferito stava andando da Parigi a Los Angeles, era a 38mila piedi (oltre 11mila metri) sull’Oceano Atlantico quando è avvenuto l’incidente che ha costretto il pilota a fare una tappa imprevista a Goose Bay, in Canada. Uno dei passeggeri, come spesso succede in tutti i casi eccezionali che accadono in volo, ha filmato il motore che andava a pezzi. 

Sul volo dell’Air France 520 passeggeri

Centinaia i passeggeri a bordo, terrorizzati, che hanno riferito di aver sentito prima un forte boato e poi tantissime vibrazioni. L’aereo è alimentato da quattro motori. Air France ha confermato che uno di questi era “gravemente danneggiato” e che comunque l’equipaggio ha gestito l’emergenza “perfettamente”. A bordo dell’A380, il più grande aereo passeggeri del mondo, c’erano 520 persone.