Meloni: «Roma razzista verso gli italiani, lo dimostrano i numeri» (Video)

Il razzismo in Italia e a Roma? È nei confronti degli italiani. A dirlo è stata Giorgia Meloni, chiarendo che «queste non sono, come viene detto, le parole di un politico che sta lì a fare demagogia, a soffiare sul fuoco, ad alimentare la guerra tra poveri». Questa è, «drammaticamente», la «realtà delle cose» come emerge dai dati.

I dati dei servizi sociali smascherano «Roma razzista»

La presidente di FdI ne ha parlato a margine della presentazione del dossier su Roma “M5s e Pd: le due facce della sinistra”. Dati e numeri alla mano, Meloni ha spiegato che «il Comune di Roma, Roma Capitale, di 220 milioni che sono destinati complessivamente ai servizi sociali spende il 70% per immigrati e rom e il 30% per tutti gli altri». Per questo si può dire che «effettivamente c’è una Italia razzista. Drammaticamente razzista nei confronti degli italiani e, in particolare, razzista nei confronti degli italiani più deboli».