La Boschi smentisce: non ho soggiornato a Ercolano, ero a Roma…

“Contrariamente a quanto riportato da alcuni organi di stampa, la sottosegretaria Maria Elena Boschi non ha soggiornato a Ercolano ieri notte essendo rimasta, ancora convalescente, a Roma. Solo stamattina la sottosegretaria Boschi è arrivata a Portici per partecipare all’ultima giornata di lavori della Conferenza programmatica del Pd”. Lo comunica domenica mattina una nota ufficiale, e a dir poco bislacca, del Partito democratico.

La Boschi smentice il pernotto a Ercolano

La Boschi è stata al centro di polemiche giornalistiche per la solerzia sospetta con la quale gli addetti al decoro urbano avrebbero organizzato l’accoglienza speciale alla sottosegretaria. In particolare Massimo Gramellini che sul Corriere della Sera aveva annotato con malizia: «Considerato l’elevato tasso di servilismo di certi funzionari addetti al decoro pubblico, basterà mandarla (la Boschi ndr)  in pellegrinaggio per sei o settemila weekend perché alla fine tutta l’Italia sia pulita come la Svizzera, banche comprese». E invece la Boschi sabato sera non ha dormito a Ercolano. Capito? La sottosegretaria è arrivata poche ora fa al museo di Pietrarsa dove è in corso la terza giornata della conferenza programmatica del Pd, insieme con il ministro della Cultura Dario Franceschini. La terza giornata della Conferenza programmatica si è aperta con una tavola rotonda sui temi della scuola alla quale hanno partecipato il ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli, il direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori, il direttore del portale Skuola.net.