Gli anziani fanno la spesa tra i rifiuti ma il governo pensa allo Ius soli (video)

Un pugno allo stomaco. Non sono solo i barboni a rovistare tra i rifiuti per racimolare qualcosa, cibo o indumento, uno scarto qualunque. Si parla spesso di calcoli sulle pensioni, di età e di aspettativa di vita, ma poco si riflette sui  tanti anziani che devono sopravvivere con 300 euro al mese. Non è il primo servizio questo mandato in onda su La 7  a L’Aria che tira che ci rivela una realtà amara e sottovalutata, quando poi ci rendiamo conto che le priorità del governo sono altre, come lo Ius soli, la legge Fiano. Ecco, il governo quasi nella sua interezza sta facendo lo sciopero- staffetta per i migranti e per lo Ius soli. I professori rossi lo stanno facendo ancora da prima. Allora, dovrebbero vedere loro questo servizio, questi anziani e regolarsi. Fare qualcosa per i decoro di un’età critica. Gli anziani italiani che “fanno la spesa” tra i rifiuti, mentre  il Pd fa il finto sciopero della fame e Padoan sostiene che il Paese si sta riprendendo è uno schiaffo in faccia a una politica inutile e dannosa. Finché vedremo queste scene, almeno il buon senso di non parlare di ripresa.