Firenze, la denuncia di una turista americana: «Violentata dopo la discoteca»

Un’altra violenza a Firenze. Una turista americana di 24 anni ha denunciato ai carabinieri di essere stata violentata a Firenze. L’autore della violenza sarebbe, in base alla descrizione fornita dalla ragazza, uno straniero. La turista è stata ricoverata in ospedale, dove per lei sono scattate le procedure del “codice rosa”, riservate alle vittime di violenza. La giovane ha detto di essere andata a ballare con alcune amiche in un locale del centro storico, dove nel corso della nottata avrebbe bevuto diversi cocktail.

Turista americana violentata, la ricostruzione

Nel locale, avrebbe conosciuto l’uomo, insieme al quale si sarebbe poi allontanata alla fine della serata. Il mattino, intorno alle 7, sarebbe rientrata nel bed and breakfast dove alloggia, nel centro storico, accompagnata dall’uomo. I due si sarebbero separati davanti all’ingresso del B&B. Rientrata in camera, la 24enne sarebbe scoppiata in lacrime davanti alle amiche, raccontando di essere stata violentata. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri del comando provinciale di Firenze. I militari stanno acquisendo le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona.