Ascolti a picco per le sorelle Parodi. Nuovo flop di Fazio. Rai nella bufera

Una domenica all’insegna di Canale5. L’ammiraglia del gruppo Mediaset si aggiudica infatti lo scontro diretto con l’omologa RaiUno sia nella programmazione pomeridiana sia in prima serata, fascia ben più remunerativa in termini di raccolta pubblicitaria. Qui ad aggiudicarsi al palma di programma più seguito è stata L’isola di Pietro con 3.973.000 telespettatori e uno share 16.6 per cento. La  fiction, con protagonista Gianni Morandi, ha staccato al secondo posto Che Tempo che Fa (3.762.000 telespettatori e share del 14.9 per cento) approdata a RaiUno insieme alle polemiche sullo stipendio del suo conduttore Fabio Fazio. Il quale paga anche per le stantie battute di Luciana Littizzetto. Non va meglio alle sorelle Cristina e Benedetta Parodi, nuove conduttrici di Domenica Inche non vanno oltre uno striminzito 12,31 per cento di share, pari ad 1.706.000 telespettatori. Davvero poco rispetto alla performance della “dirimpettaia” di Canale5, Domenica Live, che nei suoi segmenti di programmazione è arrivata a totalizzare fino 2.761.000 telespettatori pari al 20,90 di share.

Domenica In perde la sfida contro Domenica Live

Una sconfitta senza appello, che fatalmente ha riportato la Rai nell’occhio del ciclone. Durissimo il commento di Fabrizio Del Noce, dirigente Rai in tempi in cui il dominio dell’azienda di Viale Mazzini era un dato acquisito. Ora, come tanti, vive da pensionato in Portogallo, da dove continua a sintonizzarsi sui programmi italiani. Le sue parole racchiudono una stroncatura che più netta non si può: «Mi vergogno di essere stato direttore di Rai Uno. Guardando Domenica In mi è venuto un attacco di bile, e lo dico prima degli ascolti. Una trasmissione senza capo nè coda, senza un filo logico, senza idee. Poi la conduzione… Se Cristina è una professionista -incalza Del Noce – , Benedetta non può fare tv».

Del Noce: «Benedetta Parodi non può fare tv»

La Rai nella polemica non può lasciare indifferente la politica: In un tweet al curaro dice la sua Renato Brunetta, capogruppo dei deputati di Forza Italia: «Che tempo che fa e Domenica In. Risultati disastrosi per RaiUno con Fabio Fazio e con le sorelle Parodi». Risultato: «Che flop che fa».