Addio ad Aldo Biscardi. Inventò il talk show sul calcio

È morto a Roma Aldo Biscardi, uno dei volti più noti del giornalismo sportivo in tv. Fu sua l’ideazione de Il processo del Lunedì, il primo talk show sul calcio che rivoluzionò negli anni Ottanta il modo di parlare di sport in televisione.  Nato a Larino (Campobasso), Biscardi avrebbe compiuto 87 anni tra poco più di un mese. Il giornalista era ricoverato da qualche settimana al Policlinico Gemelli, assistito dai figli, Antonella e Maurizio. Da tempo aveva lasciato il video, dove aveva debuttato nel 1979, alla Rai. 

Biscardi, la sua vita e il calcio

Biscardi lasciò  la Rai nel 1993 per passare a Tele+, dove lanciò il programma Il processo di Biscardi, che trasferì poi, sempre con la stessa formula di successo su altre emittenti, da Telemontecarlo a 7 Gold. Vincitore di diversi premi, ha intervistato personaggi politici, del mondo della cultura e dello spettacolo. Dalla stagione televisiva 2008-2009, oltre a condurre il Processo, ha svolto anche il ruolo di inviato per il programma televisivo Quelli che….il calcio di Rai 2. Biscardi era entrato profondamente nell’immaginario collettivo degli italiani, tant’è che un pupazzo di gomma del programma satirico Gli Sgommati di Sky Uno aveva le sue sembianze.