A Grillo scappa una bestemmia sul blog: la rimuove, ma la figuraccia resta

venerdì 13 ottobre 19:57 - di Redazione

Una bestemmia è comparsa sul blog di Beppe Grillo all’interno del post firmato dal comico e leader del M5S per celebrare, in modo sarcastico, l’approvazione della nuova legge elettorale alla Camera. “Grazie a tutti, e forse anche a Dio” il titolo dell’intervento “sporcato” con una bestemmia rimossa poi a tempo di record. Sempre troppo tardi, però, per i tempi del web. E così chi ha notato l’imprecazione ha potuto realizzare uno screeshot della frase incriminata . La figuraccia comunque resta. 

“I cittadini tutti, oggi, celebrano un miracolo italiano che si pensava appartenere oramai solo ad una azzardata e folle speranza”, si legge nel post di Grillo. Al termine della frase, tra parentesi, la bestemmia. Due parole che hanno destato sorpresa e sconcerto tra i parlamentari 5 Stelle che hanno iniziato immediatamente a condividere nelle chat di gruppo l’immagine del post originale.

Il deputato M5S Carlo Sibilia prova a sframmatizzare e a giustificare il suo “capo”.”La bestemmia sul blog di Beppe Grillo? Uno scivolone evitabile, probabilmente dovuto alla rabbia per il momento politico”. In certi casi, meno si parlae meglio è. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *