Torna Atreju: “È tempo di patrioti”. Alla festa di FdI l’amore per l’Italia (video)

Torna, dal 22 al 24 settembre, Atreju, la più importante festa politica dell’area di centrodestra. Un appuntamento che, come ricorda Giorgia Meloni in un filmato della rubrica video “2 minuti con Giorgia”, «è forse l’unica cosa che è rimasta in piedi immutata, negli ultimi vent’anni di storia della destra italiana».

Ad Atreju “È tempo di patrioti”

Il tema di questa edizione 2017 è “È tempo di patrioti”. La manifestazione si svolge in una ex fabbrica, Le Officine Farneto, in via Monti della Farnesina, a Roma. I patrioti del titolo sono quelli di questo tempo, che ogni giorno, con il loro impegno e con una quota di autentico amore per questo Paese contribuiscono a mandare avanti l’Italia. La studentessa, il carabiniere, l’operaio. «L’idea di Patria che intendiamo raccontare e rappresentare non è una nostalgica rievocazione storica risorgimentale, ma un racconto dell’amore per l’Italia nel nostro tempo e dei mille modi in cui si può dimostrare», si legge sul sito della manifestazione, Atreju.tv.

Incontri politici e non solo 

Come di consueto, nel corso della tre giorni, si svolgeranno manifestazioni culturali, premiazioni, spettacoli di musica e teatro, presentazione di libri e mostre. Un programma che integrerà il ricco “cartellone” politico, del quale per ora sono state fornite solo alcune anticipazioni. In particolare, si segnalano l’incontro sul futuro del centrodestra (venerdì 22 alle 17), al quale prenderanno parte tutti i rappresentanti della futura possibile coalizione a partire dal segretario della Lega nord Matteo Salvini e dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, e il dibattito su immigrazione e sicurezza (sabato 23 alle 18), al quale interverrà il ministro dell’Interno, Marco Minniti. Infine, domenica alle 11 Giorgia Meloni traccerà «insieme ad autorevoli esponenti della cultura e della politica italiana, le linee guida di Fratelli d’Italia per il governo della nazione».