È sparita un’altra ragazza pugliese: appello dei familiari per ritrovare Mina

Un’altra giovane adolescente pugliese è scomparsa. «Non abbiamo sue notizie da domenica sera. Lei è Mina Ardone, ha 16 anni, per chiunque abbia notizie mi contatti o si rivolga ai carabinieri, di qualunque comune». Dopo l’omicidio di Noemi Durini, è allarme per un’altra minore scomparsa in Puglia: si tratta della giovane Mina, originaria di San Vito dei Normanni ma residente a Grottaglie, in provincia di Taranto. A lanciare l’appello su Facebook è la sorella Rosy. Della ragazzina non si hanno notizie dal 10 settembre. Dai commenti all’appello sembrerebbe che Mina si fosse già in altre occasioni allontana da casa. Un elemento, questo, che fa ben sperare. La ragazza su Facebook ha tre profili diversi e da alcuni giorni amici e familiari hanno lanciato appelli sulla Rete perché si faccia viva o perché qualcuno che sa qualcosa segnali la sua presenza.

mina-sparita