Sondaggio Ipsos: coalizione o “listone”, il centrodestra stacca tutti

Ora bisogna solo farla questa benedetta e sempre invocata unità del centrodestra. Per il resto c’è tutto, compreso il sondaggio appena sfornato da Nando Pagnoncelli per l’Ipsos e pubblicato dal Corriere della Sera. Cosa dice quest’ultima rilevazione? Che il centrodestra vince sia in versione coalizione (35,6 per cento) sia in quella “listone” (35 per cento) staccando di molto Pd (26,5) e M5S (26,6), dati entrambi in calo.

FI-Lega-FdI al 35,6%. Pd e M5S in calo

Nell’analisi dettagliata dei vari segmenti della coalizione, il sondaggio vede una leggera supremazia di Forza Italia (15,6 per cento) sulla Lega Nord (15) e l’avvenuto raggiungimento da parte di FdI-An della fatidica quota del 5 per cento, cioè quella dello sbarramento più alto fin qui ipotizzato nelle varie simulazioni di nuove leggi elettorali. Vero che la legge ritagliata dalla Consulta per il Senato fissa nell’8 per cento il barrage per partecipare alla suddivisione dei seggi, ma è altrettanto vero che tale soglia si abbassa al 3 per cento per chi si presenta in coalizione. Quanto alla guida dell’intera coalizione o del “listone”, il sondaggio evidenzia come ogni segmento elettorale tenda a privilegiare il proprio leader di riferimento. Su tutti prevale ancora Silvio Berlusconi con il 39 per cento di indicazioni mentre Matteo Salvini totalizza il 32. Particolarmente lusinghiera anche la performance di Giorgia Meloni, la cui leadership piacerebbe a ben 14 elettori su cento, molto oltre, quindi, il 5 per cento di intenzioni di voti di cui il sondaggio accredita la sua formazione politica.

La soddisfazione di Brunetta: «Ora avanti tutti uniti»

Il più veloce a commentare il sondaggio di Pagnoncelli è stato Renato Brunetta: «Tutte le case di sondaggi – ha dichiarato con soddisfazione il capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati – confermano il trend: il centrodestra unito vince con ampio distacco sulle altre forze politiche, e con qualsiasi legge elettorale». Giusto, basta solo volerlo.