Rimini, i video con cui la polizia ha ricostruito gli spostamenti del branco

Ecco come il branco dei quattro stupratori-rapinatori di Rimini si è mosso dopo la notte di violenza del 25 agosto. Gli spostamenti dei quattro ripresi dalle telecamere. Il questore di Rimini Maurizio Improta ha così commentato a Tgcom24 l’allarme suscitato dall’attività della banda: “La preoccupazione è legittima. Un gruppo così delineato e allo stesso tempo variegato nella forma, nell’età e nelle attitudini criminali, non è facilmente riscontrabile nella letteratura criminale del nostro territorio”.