Panico a bordo, incredibile turbolenza sul volo Algeri-Parigi: i passeggeri si tengono per mano (VIDEO)

le immagini della turbolenza sul volo Algeri-Parigi, una come poche altre, getta nel panico tutti i presenti: e il video riportato in apertura parla chiaro. E urla forte. Un volo come tanti: c’è chi dorme, chi ascolta la musica in cuffia e chi semplicemente aspetta che il tempo passi. Poi, all’improvviso, la scossa, il sobbalzo, la paura: gli oggetti si rovesciano in terra e sul corridoi si trova di tutto, dai vassoi ai libri, dagli auricolari ai fazzolettini usati, dai peluche dei più piccoli ai pc, fino agli oggetti personali del malcapitati passeggeri…

Turbolenza sul volo Algeri-Parigi: i passeggeri si tengono per mano

Momenti di puro terrore: c’è chi urla e chi, impietrito dal terrore, si limita a sgranare gli occhi senza che un verso possa uscire dalla sua bocca. Non se lo dimenticheranno facilmente quel viaggio – e quel momento – i passeggeri  a bordo dell’aereo in preda agli agenti atmosferici che da Algeri erano diretti all’aeroporto parigino di Orly, e che nel mentre sono stati sbatacchiati e terrorizzati da una forte turbolenza. È accaduto al volo AH1006 della compagnia Air Algerie mentre il velivolo transitava sul Mar Mediterraneo. Nel video, girato da un passeggero e postato su YouTube, si vedono gli effetti della turbolenza che, tra urla e scene da film horror, finisce col rovesciare in terra vivande, oggetti personali, qualunque cosa entri nel raggio d’azione delle forze in campo, proiettata in corridoio. Non si sono registrati feriti – almeno non ferite fisiche –, ma quei secondi resteranno nella memoria di chi li ha vissuti: e questa è una certezza che le immagini non possono che ribadire.