“Noi uccidiamo solo i neri”. Audio choc della polizia Usa (video)

Nuova bufera sulla polizia Usa. «Ricordati, noi uccidiamo solo neri. E tu non sei nera. In tutti i video che hai guardato, hai visto dei bianchi essere colpiti?».  Per questa frase un poliziotto della contea di Cobb, in Georgia, è stato licenziato dopo la pubblicazione di un video del luglio 2016. Nel filmato, mandato in onda da Channel 2 Action News, si può vedere Gregg Abbott, tenente con 28 anni di esperienza, cercare di calmare una donna, seduta nella sua vettura, fermata per un controllo. Nell’audio la donna spiega all’agente che ha paura di muovere le mani perché ha visto alcuni video di posti di blocco della polizia che finiscono tragicamente. Dopo la diffusione di questa registrazione, l’uomo è stato sospeso ed è stata aperta un’indagine interna. L’avvocato del tenente ha precisato che le frasi dell’agente sono state estrapolate dal contesto: «Stava cercando di disinnescare una situazione che coinvolgeva un passeggero che non stava collaborando».