No alla legge Fiano, nessuna resa ai giudici. I video di Salvini a Pontida

La manifestazione leghista ha Pontida non ha visto parlare dal palco il fondatore del partito politico Umberto Bossi, mentre un Matteo Salvini a tutto campo ha rilanciato l’idea della Lega Nord al governo del Paese con le prossime elezioni in una coalizione di centrodestra. Matteo Salvini ha commentato la legge Fiano per l’apologia del Fascismo: ”Leggi come quella Mancino o la Fiano sono da cancellare. Non si può fare un processo alle idee, nell’Unione Sovietica processano le idee”. Il leader della Lega ha anche parlato dei carabinieri stupratori e dei giudici politicizzati che hanno preso di mira i bianci della Lega.

“La legge Fiano è da cancellare”

“I giudici non ci fermeranno”

“Se i carabinieri hanno sbagliato pagheranno”