Napoli, arrivano 300 famiglie rom e nel quartiere scoppia la rivolta (video)

Continuano le proteste degli abitanti di Miano, quartiere a Nord di Napoli, per scongiurare l’arrivo di 300 famiglie rom da collocare all’interno della caserma Boscariello. Struttura in disuso che avrebbe dovuto ospitare la cittadella dello sport. Promessa mai mantenuta in un’area di forte degrado in cui i cittadini aspettano altre risposte dalle amministrazioni locali.