Missili nordcoreani, Usa: «Siamo in contatto con Pyongyang»

Si profila una schiarita sul fronte dei missili nordcoreani? L’Amministrazione Trump ha ammesso  per la prima volta di essere in contatto con il regime nordcoreano  sulla questione dei test nucleari e missilistici. “Stiamo sondando il terreno”, ha detto il segretario di Stato Rex Tillerson, secondo  quanto riporta il New York Times, riguardo alla possibilità di un suo contatto diretto con il leader nordcoreano Kim Jong Un, per  scongiurare la possibilità di un conflitto tra i due Paesi.