Missili nordcoreani, la Francia preoccupata: «Anche l’Europa sotto tiro»

L’Europa potrebbe essere in futuro non troppo lontano alla portata dei missili nordcoreani. L’allarme è stato lanciato dalla ministra della Difesa francese, Florence Parly, parlando a Tolone. «Lo scenario di un’escalation verso un conflitto di ampia portata non può essere escluso – ha avvertito – L’Europa rischia di finire nel raggio dei missili di Kim Jong prima del previsto. La proliferazione nucleare e missilistica è un pericolo sempre più tangibile».