Minaccia di suicidarsi in diretta Fb e manda un video di “preavviso” alla ex

Stava affrontando una separazione che non aveva accettato, per questo aveva detto alla ex fidanzata di volersi togliere la vita. E ha affatto nel modo che sembra diventato il più eclatante, annunciandolo sui social. Così la donna di 43 anni residente in Valdichiana si è recata  alla caserma dei carabinieri di Lucignano, Arezzo, preoccupata per le dichiarazioni del suo ex fidanzato lette su Facebook. L’uomo, 40 anni, non solo ha minacciato di suicidarsi, ma ha corredato il suo annuncio con un video, una sorta di video di preavviso inviato alla ex moglie, in cui brandisce chiaramente un coltello con intenti minacciosi autolesionistici e minacciando di mettere in atto l’insano gesto di lì a poco.

“Mi suicido”: l’avviso in un video alla ex 

Una segnalazione analoga era arrivata ai carabinieri di Bucine, fatta questa volta dalla sorella dell’uomo. A questo punto i militari di Lucignano con l’ausilio dei carabinieri di Cortona, si sono precipitati a intracciare l’uomo nei pressi dell’abitazione della sua ex ragazza, in attesa del suo rientro. I carabinieri dopo avergli parlato lo hanno dissuaso dal commettere l’insano gesto e lo hanno affidato alla sorella che lo ha portato a casa. L’uomo è stato perquisito ed è stato trovato in possesso di una mazza e di un coltello e per questo è stato segnalato all’autorità giudiziaria di Arezzo per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.